Arredoclassic-italian-classic-furniture-for-your-home

Italian classic furniture

L’arredamento classico italiano pulsa di una vitalità antica che ricorda e rinnova gli stilemi che hanno reso meravigliosa l’arte e l’architettura appartenuta agli antichi greci prima e agli antichi romani poi.

È uno stile che propone una ricerca di simmetria in grado di condurre a soluzioni eleganti e raffinate, in cui all’apparente freddezza dell’ambiente si contrappone una sorprende familiarità e sensazione di comfort.

Vero e proprio sempreverde nell’interior design, rinnovato spesso in chiave più moderna, ha dalla sua una serie di qualità che lo rendono sempre apprezzabile, rendendo giustizia e merito alla sua bellezza senza tempo: un canone che risponde a criteri di equilibrio, armonia e proporzione, come ci insegnavano a scuola, e un’estetica capace di sorprendere ancora l’occhio umano.

Un’eleganza storica e viva al tempo stesso

Dal Partenone di Atene all’Anfiteatro Flavio di Roma (meglio conosciuto come Colosseo), dalle chiese romaniche di epoca medievale alla facciata di Santa Maria Novella a Firenze creata da Leon Battista Alberti, per finire con le ville neoclassiche del Palladio.

Abbiamo certamente tralasciato degli step storici e abbiamo proposto riferimenti prettamente architettonici, ma l’evidenza è una: lo stile classico che attualmente decliniamo principalmente nell’interior design rappresenta un’estetica che affascina ancora oggi con la sua presenza. E che ha attraversato la storia in vesti rinnovate ma rimanendo fedele ai suoi canoni.

Arredoclassic---Do-you-need-inspiration-for-a-perfect-classic-home

Il classico italiano riscritto da Arredoclassic

Design classico, eleganza e qualità certificate Made in Italy. Arredoclassic rinnova e ripropone l’estetica classica all’interno delle proprie collezioni di arredi per camere da letto, salotti e soggiorni. Una gamma di collezioni pensate per incontrare ogni gusto, in cui le linee essenziali e raffinate si uniscono a dettagli preziosi e di grande effetto, offrendo un ambiente lussuoso e di pregio.

arredoclassic melodia salotto divano angolare libreria

L’arredamento classico italiano è ciò che più sta a cuore ad Arredoclassic: innovativi ma legati alla tradizione, profondamente italiani per manifattura e design, attenti ai dettagli e alla qualità del prodotto finale. Variano gli ambienti per i quali sono pensate le collezioni, non mancano mai le idee e la conoscenza delle migliori materie prime per intercettare al meglio le preferenze sempre esigenti di chi cerca una soluzione pregiata, in stile classico, per gli interni della propria casa.

L’orgoglio italico di Arredoclassic è stato certificato “100% Made in Italy” dall’Istituto per la Tutela dei Prodotti Italiani, assegnato in seguito a rigorosi controlli riguardanti l’intero ciclo produttivo che ne hanno comprovato l’altissima qualità nostrana.

Perché scegliere l’arredamento classico firmato da Arredoclassic?

Scegliere lo stile classico per il design di interni della propria casa vuol dire optare per una bellezza armonica ed equilibrata, in cui sembra di respirare la stessa aria gentilizia e raffinata nelle antiche ville delle nobili famiglie patrizie. Vuol dire scegliere elementi di arredo e complementi realizzati con materiali di pregio come legno di quercia, il mogano, ciliegio o faggio, ceramica, bronzo e marmo.

Arredare in stile classico vuol dire amare tonalità neutre per dare risalto proprio a quei materiali pregiati e nobili sopra elencati, vuol dire aggiungere complementi e decori estremamente raffinati e delicati, creando un’atmosfera lussuosa e preziosa senza andare a discapito di una visione confortevole ed essenziale dello spazio.

Quando si parla di arredamento classico, italiano e non, si parla troppo spesso di colonne e mezze colonne, di fregi e statue, di cornici e rosoni: non rappresentano lo stile, ma ne fanno parte e lo possono arricchire, anche in chiave più moderna, se utilizzati con il giusto equilibrio.

Arredoclassic-fantasia-dining-room-neutral-tone

Le finiture marmorizzate, richiamando il materiale nobile per eccellenza, si sposano egregiamente con i mobili realizzati nei legni più pregiati, portando all’ambiente un’aria piacevole ed emozionante al tempo stesso, in cui possono risaltare al meglio anche raffinati stucchi ed elementi dorati.

Letti e comodini, credenze e divani, tavoli e contro-mobili, toilette e chaise longue offrono linee strutturali o curve capaci di contraddirsi a vicenda senza creare disarmonia, dando la sensazione di trovarsi a proprio agio e comfort in un contesto elegante e apparentemente distaccato.

Finiture ed elementi di decoro sono la ciliegina sulla torta per gli interni della vostra casa in stile classico. Rappresentano una specie di corollario valorizzante per l’arredo, capace di impreziosire le linee e dare risalto alla stanza, sia essa bagno o salotto: stucchi e oro sono un ottimo esempio da provare.

Vuoi avere maggiori informazioni
sui nostri prodotti e dove poterli acquistare?

Arredare in stile classico

Quando siete in procinto di trasferirvi o di restaurare la vostra vecchia abitazione iniziate a ragionare in termini di design degli interni, oltre che di lavori più strutturali per i quali ci si affida normalmente a dei professionisti. Il vostro cervello inizia a partorire idee una dietro l’altra, belle e meno belle, innovative o più tradizionali, senza inizialmente riuscire a segnare un sentiero ai pensieri.

Una volta a disposizione lo spazio interamente intonso della vostra casa (nuova o vecchia che sia) occorre prima progettare, pianificare e seguire un’idea stilistica di base che non si allontani mai dalla traccia definita. La scelta dell’arredamento classico italiano presuppone un lavoro di visione e progettazione notevolmente impegnativo proprio per le peculiarità dello stile, che richiede un risultato elegante, essenziale e fortemente equilibrato in ogni suo aspetto, macro e micro.

Un progetto a 360° include infatti pianificare la disposizione dei mobili, scegliere la palette di colori, valutare le migliori soluzioni per decorare i diversi ambienti  e per inserire i complementi di arredo. Senza dimenticare un altro aspetto essenziale che molti dimenticano: la luce.

arredoclassic sinfonia camera con como

Disposizione dei mobili: il progetto prende forma

Il primo passo è decidere dove inserire i mobili, ovvero quegli elementi che definiscono la funzionalità della stanza stessa (non vorrete mica mettere un divano in bagno?!). Al di là dei diversi ambienti è importante tenere conto di alcuni aspetti non transitori, ma strutturali, ponendosi in maniera preventiva delle questioni inerenti spazio, funzionalità ed equilibrio stilistico, in modo tale da offrire davvero un ambiente elegante e armonico.

  • null
    Immaginare e analizzare le diverse e possibili soluzioni relative alla disposizione, ragionando sulla funzionalità di ogni arredo secondo l’assunto che ogni cosa ha la sua ragione d’esistere.
  • null
    Prendere piena coscienza dell’ambiente interno per definire al meglio le zone: in cucina per suddividere l’area dedicata alla preparazione e quella, eventuale, per consumare il cibo, in salotto per delineare al meglio area relax con divano e quella dedita al lavoro/lettura comprensiva del binomio scrivania/libreria.
  • null
    Tenere in mente che l’arredamento classico italiano necessita di semplicità e proporzione, con una gestione degli spazi che sia estremamente oculata. Altrimenti diventa un guazzabuglio disordinato e assolutamente inelegante.
Arredoclassic---Do-you-need-inspiration-for-a-perfect-classic-home

Palette di colori: il classico chiede tonalità neutre

Scegliere la palette di colori è parte integrante nel processo di arredamento di una casa, ma quando la scelta dello stile ricade sul classico si pone immediatamente una questione: quale o quali tonalità e in quali schemi si adattano meglio a uno stile che presuppone essenzialità, equilibrio e armonia?

arredoclassic liberty soggiorno buffet tre ante

Il colore è un aspetto fortemente caratterizzante in ogni ambito della vita, per l’interior design è una vera e proprio macrostruttura che, come per la moda, vive anche di trend. Il classico è un sempreverde che ha sempre saputo rinnovarsi e aggiornarsi senza venire meno ai propri stilemi fondanti: si al colore dunque ma solo per fornire accenti in un’atmosfera tendenzialmente neutra e tenue.

E quindi bando anche a schemi di colori che tendono a originare contrasti, come quello complementare. Meglio puntare in questo contesto alla monocromia o all’unione di tonalità per analogia, creando così un ambiente in cui risaltano le linee strutturali e la preziosità di materiali, decori e finiture. Ovviamente, con tali obiettivi, i colori neutri per eccellenza (come bianco e grigio) rappresentano il non plus ultra per l’arredamento classico italiano di Arredoclassic.

La camera da letto della collezione Melodia, con le sue morbide curve e soprattuto il delicato color avorio, ben arricchito da fregi a particolari dorati, vive un lieve accento di verde nei cuscini sopra il letto, che pur differenziandosi confermano l’atmosfera accogliente e rilassata.

arredoclassic-melodia-camera-settimino

Vuoi avere maggiori informazioni
sui nostri prodotti e dove poterli acquistare?

Complementi d’arredo, luce e decorazioni: rifinire un ambiente classico

arredoclassic-melodia-camera-settimino

Stabilite le basi arriva il momento di ragionare sugli elementi meno strutturali ma ugualmente importanti. La luce ad esempio va valutata a partire in primis dalle fonti naturali di ogni singola stanza: può essere implementata e valorizzata tramite specchi o vetrinette, come anche grazie a finiture metalliche. Le zona d’ombra rimaste vi chiariranno in maniera evidente dove inserire fonti artificiali (piantane, a soffitto o a muro) per supplire alla mancanza di luce o per dare risalto a determinate aree.

Immagini 062

La carta da parati può invece essere un’aggiunta particolare e meno “scontata” di quadri, specchi o pannelli a muro. Questo elemento decorativo è tornato in auge di recente e grazie alla sua versatilità (ci riferiamo a temi/fantasie e alla possibilità di usarne anche solo una fascia) è in grado di aggiungere una caratterizzazione in più, sempre elegante e raffinata, gli interni caratterizzati da arredamento classico italiano.

arredoclassic liberty camera armadio cappello

In tutte le nostre collezioni l’oro viene utilizzato sapientemente per impreziosire le linee e i dettagli dei nostri mobili, accrescendone l’impressione di lusso e ricchezza, senza eccedere dagli stilemi classici. Nella Liberty ad esempio genera un motivo a spirale quadrata capace di richiamare gli altri elementi e creare così armonia. Lo stesso richiama è realizzabile su modanature e architravi, per conferire maggior unità a tutta la stanza.

Arredoclassic-Italian-Classic-Furniture-Fantasia-mirror-details

L’arte del decoro è il regno della fantasia: lavora sugli accessori, sugli accenti di colore, sui particolari. Vive negli stucchi decorativi che abbelliscono pareti, soffitti e controsoffitti, generando effetti di una bellezza antica che vive ancora elegante ai nostri giorni.

Arredoclassic---Do-you-need-inspiration-for-a-perfect-classic-home